Nella sua serie intitolata Perspective , la fotografa americana Suzanne Saroff crea immagini frammentate e distorte di cibi comuni, visti attraverso vasi pieni di acqua e oggetti di vetro. Le immagini giocano con i concetti di luce e ombra, producendo nature morte distorte che appaiono quasi come glitch digitali.

By |2018-01-24T10:02:55+00:00gennaio 24th, 2018|Creative Blog|