La scultura più recente dell’artista Garret Kane combina muschio, rami di alberi e altri elementi naturali con componenti tecnologici per creare una torreggiante scultura di sette metri di altezza. La figura ad albero è l’amalgama di due protettori provenienti da contesti culturali molto diversi. Il primo è l’antico Golem giudaico fatto di fango e bastoni, e la seconda ispirazione è il Mecha giapponese , un grande protettore composto da robotica avanzata.

Kane ha unito elementi di entrambe le tradizioni per creare il Golemecha , una creatura con poteri legati alla natura e alle tecnologie avanzate. Utilizzando dalle radici degli alberi alle parti stampate in 3D, ha costruito il modello come una figura che avrebbe protetto il nostro mondo naturale dalle nuove tecnologie che minacciano la sua esistenza.

By |2017-11-26T10:09:22+00:00novembre 26th, 2017|Creative Blog|