L’artista taiwanese Hsin-Yao Tseng riesce a eseguire dipinti classici con calde e invitanti scene moderne della vita quotidiana.

La qualità nostalgica della pittura e del colore ricorda l’arte classica, e l’effetto luce sulla composizione accarezza il dipinto in una morbida visceralità non invadente. I soggetti, i dintorni e il tempo coinvolgono collettivamente l’artista impegnandolo nella memoria, che diventa un diario artistico di viaggi e conoscenze. I colpi potenti creano una vulnerabilità all’interno della composizione e gli accenti di calore e trivialità aggiungono un tocco di sollievo ad ogni tela.

By |2017-10-20T08:28:45+00:00ottobre 20th, 2017|Creative Blog|