L’artista digitale Justin Peters unisce bei paesaggi in una composizione accompagnata da animali e persone in pacifica convivenza con la natura.

Il portafoglio di Peters contiene idee irreali realizzati con rendering iper-realistici. La tecnica impeccabile di unire oggetti e paesaggi in perfette sovrapposizioni e proporzioni crea illusioni ottiche che diventano più chiare in un’ispezione più approfondita. Ogni pezzo prende porzioni del mare e del cielo e delle stelle e in un twit distintivamente sognante, lo trasforma in un contrappunto con uno scopo diverso. Gli astronauti, nelle spaziatrici progettate, conservano spesso il fascino dell’artista e il loro lavoro misterioso e avventuroso permette loro di diventare il soggetto ideale per esplorare il surrealismo.

By |2017-10-17T12:16:58+00:00ottobre 17th, 2017|Creative Blog|