Illustratore e artista grafico Frederic Perrin crea illustrazioni cupe di un mondo post apocalittico. Le illustrazioni mostrano creature strane, umani affamati e città distrutte in una dimensione dove la civiltà viene tormentata dall’immaginazione.

In ogni opera si nota un ambiente di caos e di disperazione, dove la confusione prende il sopravvento per mancanza di chiarezza. I suoi soggetti umani si trasformano in polvere e nell’aria si materializzano  demoni e spiriti di natura crudele. L’artista pone l’accento con una narrazione fredda, sul regno umano ridotto in rovina e sulle città sconvolte. La tragedia della civiltà umana, che sta esalando l’ultimo respiro, si svolge davanti ai nostri occhi, nell’immaginario dell’artista.

 

By |2017-10-09T08:36:35+00:00ottobre 9th, 2017|Creative Blog|