L’artista visiva ungherese Noell Oszvald crea opere surreali sulla base di semplici gesti, tutte catturate in bianco e nero . Gli autoritratti raramente mostrano il volto dell’artista di 25 anni, invece esprimono emozioni attraverso la testa inclinata o la curva sottile del collo. Sottolineando le linee, le sue opere incorporano un orizzonte rigoroso o lo eliminano completamente, dividendo l’immagine, da sinistra a destra.

noell_oszvald_1 noell_oszvald_2 noell_oszvald_3 noell_oszvald_6 noell_oszvald_9 noell_oszvald_10 noell_oszvald_11 noell_oszvald_13 noell_oszvald_s5 noell_oszvald4

By |2016-11-15T10:14:35+00:00novembre 15th, 2016|Creative Blog|