L’artista Maja Wrońska raffigura i particolari unici di siti architettonici attraverso dipinti prodotto con la tecnica dell’acquerello. Non solo la Wrońska cattura questi edifici nella loro interezza, ma si concentra anche sui dettagli specifici della loro costruzione e di quelli presenti nell’ambiente circostante, come lampadari che pendono all’interno di una chiesa antica, oppure i piccioni che si annidano al suo esterno. Questi elementi sono tutti prodotti con un occhio acuto che gli serve per catturare il carattere distintivo di uno spazio piuttosto che la sua semplice estetica, impregnando i suoi dipinti con la ricca storia che si trova all’interno di ogni edificio riprodotto.

maja-2 maja-3 maja-4 maja-5 maja-6 maja-7 maja-8 maja-9 maja-10

By |2016-04-26T11:20:22+00:00aprile 26th, 2016|Creative Blog|