Ingeniose lampade permettono alle piante di crescere all’interno senza luce solare o acqua

PlantLamp2

I progettisti Emilia Lucht e Arne Sebrantke dello Studio We Love Eames, hanno sviluppato una lampada che permette agli  appassionati di far crescere piante praticamente ovunque. Utilizzando luci a LED al posto della luce diretta del sole, la Myrdal Plantlamp è in grado di creare un suo ecosistema autosufficiente dove le piante possono crescere senza nessun tipo di preclusione. Questa speciale lampada, in poche parole, imita il processo di fotosintesi, quindi non necessita di acqua per innaffiare le piante o di assistenza da parte dell’uomo. Se si vive o lavora in uno spazio angusto e si desidera illuminarlo con facilità questa lampada è particolarmente adatta, oltre a regalare un tocco di stile unico. Infatti, Emilia e Arne con la loro creazione hanno pensato a quelle persone che si trasferiscono in città e che in questo modo possono portare le piante che hanno accudito in giardino.

La Myrdal Plantlamp può anche essere posizionato in qualsiasi punto della casa, grazie a due differenti versioni: una che si può appendere al soffitto e un’altra che si può posizionare su una superficie piana. La lampada da terra è in realtà fatta di uno speciale rivestimento di vetro che conduce l’elettricità statica presente nell’ambiente, di conseguenza non è necessario collegare con un cavo la lampada alla presa di corrente.

PlantLamp1 PlantLamp3

© 2011 Creativebrain - Graphic & Web Design