L’artista francese Jean-Marc Côté e i altri suoi colleghi hanno tentato di prevedere come sarebbe stato il mondo nell’anno 2000, e lo hanno fatto attraverso una serie di illustrazioni giocose. Conosciuta come “La Francia nel 2000”, queste immagini futuristiche sono stati rilasciate in quattro gruppi nel 1899, 1900, 1901, e nel 1910, e sono state inserite in pacchetti di sigarette e sigari e, più tardi, sono diventate delle cartoline separate.

Analizzando le illustrazioni l’artista ha un po’ esagerato su quanto si immaginava fosse successo nell’anno 200′, ma i concetti espressi non sono poi così lontani dalla realtà di oggi. Alcune scene evidenziano strumenti tecnologici, come una macchina per la produzione di abiti, una per spazzare il pavimento e una per la mietitura del grano in una fattoria. Consegnare la posta o spegnere gli incendi erano state previste come azioni da compiere a mezz’aria. Nelle previsioni dell’artista anche pattini a rotelle elettrici e case itineranti su ruote.

La serie comprende almeno 87 cartoline che sono stati prodotte per l’Esposizione Universale di Parigi del 1900.

France_in_XXI_Century._Air_firefighter_creativebrains France_in_XXI_Century._Auto_rollers_creativebrain France_in_XXI_Century._Barber_creativebrain France_in_XXI_Century._Correspondance_cinema_creativebrain France_in_XXI_Century._Electric_scrubbing_creativebrain France_in_XXI_Century._Farmer_creativebrain France_in_XXI_Century._Intencive_breeding_creativebrain France_in_XXI_Century._Latest_fashion_creativebrain France_in_XXI_Century._Rolling_house_creativebrain France_in_XXI_Century._School_creativebrain France_in_XXI_Century._Whale_bus_creativebrain

By |2015-10-26T11:38:23+00:00ottobre 26th, 2015|Creative Blog|