Dipinti fotorealistici creano illusioni “mangierecce”su piatti piani

Food_creativebrain8

L’artista Jacqueline Poirier è pronta e disposta a cucinare e servire alcune opere d’arte “appetitose”. Utilizzando pennelli e tempere, e servendosi di piatti bianchi tela, Poirier dipinge ritratti di cibo iperrealistici che spiccano per  un uso impressionante di dettagli, luci e ombre. Poirier non dipinge altri soggetti, si è specializzata in questa particolare arte e bisogna ammettere che queste creazioni a tema culinario sono davvero incredibili e originali. L’artista nel corso della sua carriera ha dipinto qualcosa come oltre 1.500 piatti.

Per dare a queste opere d’arte una casa degna, l’hotel The Ritz-Carlton di Toronto, città dove vive l’artista ha invitato Poirier a diventare il loro artista fisso. Ciò significa che i suoi “piatti” dipinti a mano sono in mostra in tutta la struttura come firma indelebile e unica del ristorante dell’hotel.

Food_creativebrain1 Food_creativebrain2 Food_creativebrain3 Food_creativebrain4 Food_creativebrain5 Food_creativebrain6 Food_creativebrain7 Food_creativebrain9 Food_creativebrain10 Food_creativebrain11 Food_creativebrain12 Food_creativebrain13 Food_creativebrain14 Food_creativebrain15 Food_creativebrain16 Food_creativebrain17iatti

© 2011 Creativebrain - Graphic & Web Design