Il creativo indonesiano Romo Jack ha un modo unico di catturare la miriade di cose che fa con le sue mani. Per un progetto chiamato #whatmyhandsdoing, l’artista ha  fotografato le sue mani durante varie attività come il disegno, il taglio di un pesce e la creazione di un tatuaggio, tutte scattate come se ci fosse una macchina fotografica sul soffitto. Le immagini sono pieni di colori vivaci e belle composizioni, rendendo le fantastiche composizioni un look divertente e intrigante della sua vita.

L’idea di progetto di Jack è venuto dal suo stile di vita attivo. “Proprio come come i miei occhi vedono cose nuovo appena mi sveglio fino al momento in cui mi addormento, le mie mani fanno qualcosa che ogni secondo”, scrive sul sul blog “Ci potrebbero essere migliaia, addirittura milioni di cose che le nostre mani hanno avuto modo di fare.”

Per Jack, la sfida non è l’organizzazione degli oggetti, ma trovare emozionanti modi per comunicare visivamente le sue idee.

Considerando quanto dettagliate e riflessive sono queste immagini sono, è sorprendente apprendere che Jack non dedica molto tempo per loro di pianificazione. “Ho scoperto che non c’è bisogno di spendere troppo tempo per creare nuove situazioni,  basta dare uno sguardo intorno a noi.

Romo_Jack_creativebrain11 Romo_Jack_creativebrain2 Romo_Jack_creativebrain3 Romo_Jack_creativebrain4 Romo_Jack_creativebrain5 Romo_Jack_creativebrain6 Romo_Jack_creativebrain7 Romo_Jack_creativebrain8 Romo_Jack_creativebrain9 Romo_Jack_creativebrain10

By |2015-07-14T11:09:28+00:00luglio 14th, 2015|Creative Blog|