L’artista Dina Brodsky dipinge ad olio, su pezzi circolari di plexiglass con una circonferenza da 2 pollici, paesaggi che che sono spettacolarmente realistici. Nonostante il fatto che queste “tele” possono stare nel palmo della tua mano, il lavoro di Brodsky è sia dettagliato sia realistico.

In genere, l’artista impiega dalle 15 alle 20 ore per progettare e completare meticolosamente i suoi mondi di piccole dimensioni. L’artista trae fonte d’ispirazione dalla pittura italiana del Rinascimento, dai ritratti fiamminghi del 15 ° secolo, e dall’arte in miniatura islamica. Quando vengono combinate tutte e tre queste tecniche, il risultato sono dei fantastici dipinti che sembrano provenire da un altro secolo.

Brodsky_creativebrain1 Brodsky_creativebrain4 Brodsky_creativebrain5 Brodsky_creativebrain6 Brodsky_creativebrain7 Brodsky_creativebrain8 Brodsky_creativebrain9 Brodsky_creativebrain10 Brodsky_creativebrain11 Brodsky_creativebrain12 Brodsky_creativebrain13 Brodsky_creativebrain14

By |2015-07-08T08:01:35+00:00luglio 8th, 2015|Creative Blog|