Hikaru Cho unisce gli esseri umani con la tecnologia attraverso un bodypainting iperrealista

Hikaru_creativebrain1

L’artista di Tokyo Hikaru Cho è tornata di nuovo con le sue trasformazioni più accattivanti. Questa volta, l’artista ha usato il suo talento eccezionale e le sue competenze di esperta di trucco per creare illusioni iperrealistiche come teste galleggianti volti umani alterati.

I disegni sono stati commissionati da Samsung per il lancio del suo ultimo smartphone Galaxy S6, così tutte le opere d’arte sono state ispirati da questo prodotto tecnologico. Le creazioni quindi miscelano parti del corpo umano con le caratteristiche dei nuovi smartphone.

Infatti le teste galleggianti hanno lo scopo di rappresentare le funzionalità di ricarica wireless del telefono, e mostra ciò che un modello potrebbe fare  se fosse in fase di ricarica. Hikaru ha utilizzato anche il proprio viso come una tela dove ha dipinto una copia dei suoi occhi più in basso sulle guance, imitando il movimento “a strisciata” usato sui cellulari moderni.

Hikaru_creativebrain2 Hikaru_creativebrain3 Hikaru_creativebrain4 Hikaru_creativebrain5 Hikaru_creativebrain6 Hikaru_creativebrain7 Hikaru_creativebrain8

© 2011 Creativebrain - Graphic & Web Design