Presentato per la prima volta al 3D Print Design Show di New York questo violino a due corde sembra arrivare dal futuro. Gli architetti Eric Goldemberg e Veronica Zalcberg di Monade Studio sono noti per la loro architettura all’avanguardia, ma lavorano anche su installazioni d’arte e design di prodotto. Alla mostra, che si è svolta dal 16 aprile al 17 aprile presso il Jacob Javits Center, i due architetti hanno alzato il velo su questo futuristico violino. Il duo ha collaborato con il musicista Scott F. Hall per la progettazione di questo strumento che ha le funzionalità e l’ergonomia del classico violino, ma ha un carattere distintivo grazie ai materiali utilizzati e alle modalità con cui è stato creato

“Il nostro desiderio di creare strumenti insoliti è emerso quando ci siamo resi conto che le questioni estetiche e tecniche che stavamo affrontando come architetti non differivano molto da quelle di musicisti e compositori,” ha dichiarato Goldemberg .

“L’innovazione nel design dello strumento è un atto di equilibrio per rendere omaggio alla storia e alla tradizione e allo stesso tempo guardare avanti con coraggio verso il futuro”conclude Goldemberg.

2stringviolin_creativebrain02

By |2015-04-21T08:02:39+00:00aprile 21st, 2015|Creative Blog|